CHI SIAMO

“Il Cenacolo dei Siciliani” è una associazione culturale apartitica e senza scopo di lucro che, come finalità principali, si prefigge di:

  • Favorire la riscoperta, la conservazione e la diffusione delle tradizioni, dell’arte, della cultura, della storia millenaria, dell’enogastronomia e dei prodotti d’eccellenza della Sicilia;
  • Fornire la propria collaborazione agli enti ed autorità preposte per promuovere una migliore tutela e conoscenza dei beni culturali, artistici, naturalistici ed ambientali dell’Isola;
  • Sostenere le iniziative che mettano in risalto la realtà economico-sociale, produttiva e turistica dell’Isola;
  • Facilitare ed incoraggiare i rapporti di conoscenza ed amicizia nell’ambito della comunità dei siciliani ed agevolare lo spirito di solidarietà tra tutti coloro che, siciliani di nascita o discendenza, vivono a Roma e nel Lazio;
  • Combattere abusati luoghi comuni che spesso offrono una immagine non realistica o alterata della Sicilia con conseguenze dannose;
  • Aiutare, per ciò che è possibile, lo sviluppo economico e sociale del popolo siciliano;
  • Organizzare attività ricreative, sportive e turistiche in favori dei propri associati;
  • Promuovere per conto proprio e per enti pubblici e privati le realtà imprenditoriali siciliane attraverso l’organizzazione di eventi, congressi, meeting etc. nel Lazio, in Italia e all’estero.

L’Associazione intende perseguire gli scopi sociali attraverso l’organizzazione di convegni, dibattiti, cenacoli, mostre, rappresentazioni teatrali ed iniziative a carattere turistico e ricreativo, nonché potrà promuovere attività editoriali (giornali, siti internet, pubblicazioni varie etc.) utili per il raggiungimento degli scopi sociali.

LE NOSTRE RADICI

“Il Cenacolo dei Siciliani”, associazione culturale tra siciliani residenti a Roma e Lazio, nasce a settembre del 2007 ad opera di un gruppo di professionisti, dirigenti, docenti, funzionari dello Stato, operatori turistici, pensionati, i quali amano sentitamente la loro terra di origine, vogliono valorizzare l’identità della cultura siciliana e rivivere insieme nell’amicizia le tradizioni, la cultura, la lingua, la gastronomia dell’Isola. Si propongono particolarmente di contribuire a diffondere una immagine positiva dell’Isola avversando logori ed abusati luoghi comuni che distorcono l’immagine reale di una terra operosa, ricca di cultura, tradizioni e di una storia millenaria.
Ciò che ci sprona in questo impegno associativo è il desiderio di tenere vivo tra i soci il sentimento di amore ed attaccamento verso la nostra terra, il culto delle tradizioni e la memoria dei tanti eminenti personaggi che ha generato.
La Sicilia, infatti, ha dato i natali a innumerevoli personaggi illustri in tutti gli ambiti, dalla letteratura alle scienze, dallo spettacolo alle arti, dalla politica ai grand commis dello Stato, dalle professioni all’imprenditoria,etc. Tanti siciliani, anche meno conosciuti, si distinguono in Sicilia, in Italia ed in ogni parte del mondo per le loro capacità artistiche ed imprenditoriali.
Non possiamo che essere fieri di tutto questo e conseguentemente dare un apporto alla valorizzazione della sicilianità, quale patrimonio di valori apprezzati in tutto il mondo.
I siciliani fuori dalla Sicilia sono di gran lunga di più dei siciliani residenti. Soltanto all’estero vivono circa 8 milioni di siciliani ed essi costituiscono una delle componenti più importanti e qualificate del mondo italiano e dell’italianità oltre i confini.
Vogliamo inoltre creare un luogo d’incontro e di riflessione, di divertimento e di conoscenza, di amicizia e socializzazione sviluppando iniziative e manifestazioni ludico-ricreative, culturali, artistiche, turistiche e sociali rivolte a tutti coloro che amano la Sicilia e vogliono fare qualcosa di utile per la loro terra.
Il Cenacolo dei Siciliani aderisce all’UNAR (Unione delle Associazioni Regionali di Roma e del Lazio) con sede in Via U. Adrovandi n°16 – 00197- Roma.

Commenti chiusi